chiama

Chiamaci al
0565.915899

un nostro esperto ti risponderà in ogni momento

Assicurazione

INFORMAZIONE IMPORTANTE: All'interno della nostra assicurazione, il Covid e le malattie derivanti da pandemie vengono considerate al pari di una qualsiasi malattia. Questo significa che i nostri clienti sono coperti per le spese mediche o l'annullamento come previsto dalle condizioni della seguente Polizza

IMPORTANTI PRECISAZIONI:
L'assicurazione CONTRO L'ANNULLAMENTO prima del soggiorno copre solo ed esclusivamente le persone RESIDENTI IN ITALIA mentre l'ASSISTENZA MEDICA SANITARIA durante il soggiorno è estesa anche ai residenti all'Estero.
La QUARANTENA non è invece inclusa se non direttamente collegata ad una propria malattiva da Covid.

Il dettaglio delle condizioni di assicurazione è indicato nella speciale tessera che verrà consegnata con i documenti di viaggio. Qualora ciò si rendesse difficoltoso, si potrà fare riferimento alle condizioni dell'Assicurazione che verrà consegnata in fase di prenotazione dove qui di seguito trovate un facsimile cliccando: Estratto Polizza Multirischi 

Di seguito alcuni estratti della polizza relativi alla denuncia dei sinistri. Il dettaglio completo è dsiponibile all'interno dell'Estratto Polizza Multirischi sopra indicato.
 

ASSISTENZA IN VIAGGIO (compreso Covid)

Art.01 - OGGETTO DELLA GARANZIA
La Società mette a disposizione dell' Assicurato, nel caso in cui si trovi in una situazione di difficoltà a seguito del verificarsi di un evento fortuito, ed entro i limiti convenuti, le prestazioni di immediato aiuto di seguito descritte tramite la Struttura Organizzativa costituita da medici, tecnici ed operatori, in funzione 24 ore su 24 telefonando al numero di Torino +39 011.6523211, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con UnipolAssistance Servizi S.c.r.l., Corso Massimo d'Azeglio 14 - 10125 Torino. La Struttura Organizzativa provvede per incarico della Società a fornire i seguenti servizi di Assistenza ai Clienti/Viaggiatori assicurati:

Avvertenza: Le Prestazioni sono fornite esclusivamente previa autorizzazione della Struttura Organizzativa.

SPESE MEDICHE (compreso Covid)

1) OGGETTO
La garanzia ha per oggetto il rimborso delle spese mediche, per prestazioni sanitarie conseguenti a infortuni o malattia, sostenute dall'Assicurato in loco, la cui necessità sorga durante il viaggio e che risultino indispensabili e non rimandabili al rientro nel luogo di residenza. La Società provvederà con pagamento diretto, previa autorizzazione della Struttura Organizzativa, oppure rimborserà le spese incontrate in loco alla presentazione della diagnosi e dei documenti di spesa, nei limiti dei seguenti massimali:
Italia: 1.000,00 euro
Estero: 10.000,00 euro

ATTENZIONE!
Per spese superiori a Euro 1.000,00 dovrà invece essere sempre ottenuta l'autorizzazione preventiva della Struttura Organizzativa.

2) FRANCHIGIA E SCOPERTO
Le Garanzie/Prestazioni sono prestate con una franchigia pari a Euro 50,00.

 

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO INCLUSA (compresa positività covid)

D) COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
Nel caso si verifichi un evento tra quelli previsti che renda impossibile la partecipazione al viaggio, l'Assicurato, pena la decadenza al diritto al rimborso, dovrà scrupolosamente osservare i seguenti obblighi:

1) Annullare la prenotazione al Tour Operator immediatamente, al fine fermare la misura delle penali applicabili. In ogni caso la Compagnia Assicurativa rimborserà la penale d’annullamento prevista alla data in cui si è verificato l’evento che ha dato origine alla rinuncia; l’eventuale maggiore quota di penale dovuta a seguito di ritardata comunicazione di rinuncia resterà a carico dell’Assicurato.

2) Denunciare l’annullamento alla Compagnia
- entro 5 giorni dal verificarsi dell'evento che ha causato l'annullamento ma non oltre le 24 ore successive alla data di prevista partenza, dovrà effettuare la denuncia a UnipolSai Assicurazioni S.p.A., telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 19:30 ed il sabato dalle ore 8:00 alle ore 14:00, oppure via e-mail sinistriturismo@unipolsai.it o a mezzo Fax 0517096551. Come data di invio farà fede la data del telefax o della e-mail. Tale denuncia dovrà contenere tutte le seguenti informazioni:
- nome, cognome, codice fiscale, indirizzo completo del domicilio onde poter esperire eventuale visita medico legale e telefono ove l’assicurato sia effettivamente rintracciabile;
- riferimenti del viaggio e della copertura quali: estratto conto di prenotazione o, in temporanea mancanza dello stesso, estremi della tessera assicurativa o nome del Tour Operator e date di prevista partenza del viaggio a cui si deve rinunciare;
- la descrizione delle circostanze e/o della patologia occorsa che costringono l'assicurato ad annullare,
- la certificazione medica riportante la patologia o, nei casi di garanzia non derivanti da malattia o infortunio, altro documento comprovante l'impossibilità di partecipare al viaggio. Anche in caso di denuncia telefonica le certificazioni dovranno comunque essere inoltrate via e-mail o via Fax alla Compagnia entro 5 giorni dal verificarsi dell'evento ma non oltre le 24 ore successive alla data di prevista partenza.

 

RIMBORSO QUOTA VIAGGIO (MOTIVI GRAVI)

1) OGGETTO.
Entro il massimale di euro 500,00 a persona e 1.000,00 euro per evento, la polizza prevede la copertura della quota di costo del viaggio non utilizzata nel caso che l'Assicurato, i suoi familiari o il compagno di viaggio iscritto contemporaneamente, siano costretti ad interromperlo per uno dei seguenti motivi:
a) Rientro Sanitario dell'Assicurato (punto 3 della sezione Assistenza) se predisposto dalla Struttura Organizzativa in quanto resosi necessario per motivi di salute/patologie che a giudizio della UNIPOLAssistance non siano curabili sul posto;
b) ricovero in ospedale dell'Assicurato che causi l'interruzione del viaggio;
c) rientro anticipato per avvenuto decesso del familiare o del compagno di viaggio.
Il rimborso è pari al costo dei giorni mancanti al completamento del viaggio e si ottiene dividendo il costo totale pagato, al netto della quota di iscrizione, per i giorni di durata del viaggio.
Il rimborso verrà erogato unicamente in forma di "Buono viaggio" utilizzabile esclusivamente presso il Tour Operator. Il "buono viaggio" non è cedibile, non è rimborsabile e dovrà essere utilizzato entro i 12 mesi dalla data di rientro.
In caso di iscrizione contemporanea di un gruppo precostituito di partecipanti, la definizione “compagno di viaggio” può riferirsi ad una sola persona.

3) IN CASO DI INTERRUZIONE DEL VIAGGIO
Per ottenere il "Buono viaggio" l'Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 19:30 ed il sabato dalle ore 8:00 alle ore 14:00 oppure via e-mail sinistriturismo@unipolsai.it o a mezzo Fax 0517096551 oppure inviare la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
- propri dati anagrafici, codice fiscale, dati identificativi della Tessera assicurativa - certificato di morte o di ricovero - eventuale certificazione ufficiale (no autocertificazioni) attestante il grado di parentela - estratto conto di iscrizione/contratto di viaggio.
Se trasmessi via e-mail la Compagnia si riserva il diritto di richiedere gli originali dei documenti.

 

INDENNIZZO PER RITARDO VOLO/ PARTENZA NAVE

2) ISTRUZIONI E OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO
Per ottenere il rimborso delle spese mediche sostenute, l'Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 19:30 e il sabato dalle ore 8:00 alle ore 14:00 oppure via e-mail sinistriturismo@unipolsai.it o a mezzo Fax 0517096551 oppure inviare la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
- documentazione dell'avvenuto ritardo della partenza del volo di andata rispetto all'orario previsto dall'ultimo foglio di convocazione oppure della ritardata partenza della nave rispetto all'orario previsto. La documentazione che certifichi l'orario di effettiva partenza andrà conseguita dall'Assicurato direttamente e presso il vettore e andrà fornita contestualmente alla denuncia di sinistro unitamente all'estratto conto di prenotazione comprovante che l'emissione dei biglietti di viaggio è stata effettuata dalTour Operator;
- la copia dei biglietti stessi; - copia della tessera assicurativa;
- l'eventuale foglio convocazione, voucher e/o le comunicazioni di aggiornamento di orario;
- codice IBAN codice fiscale e intestatario del conto per poter effettuare il rimborso del sinistro ove liquidabile.
In tutti i casi l'Assicurato dovrà rendersi disponibile al fine di poter fornire alla UnipolSai Assicurazioni S.p.A. ulteriore documentazione necessaria per la definizione del sinistro. Se trasmessi via e-mail la Compagnia si riserva il diritto di richiedere gli originali dei documenti.
 

PRECISAZIONE
Tutte le prestazioni assicurative sono state qui riportate solo per consentire ai Sig.ri Viaggiatori di usufruire delle garanzie.
In ogni caso faranno fede gli originali dei contratti/polizze depositati presso gli uffici della Contraente.